';

SAN BERILLO CATANIA

RIGENERARE IL CUORE CITTADINO
Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
Share
Tagged in
Description
Il quartiere San Berillo di Catania, da oltre 50 anni, è uno dei simboli del degrado urbano del sud del Paese. Questo progetto di riqualificazione urbana costituisce un'occasione straordinaria di rigenerazione del tessuto cittadino, nonché un'azione di sviluppo concreto per il rilancio dell'intera regione Sicilia. Le linee architettoniche poliedriche e naturaliformi del nuovo complesso architettonico sono integrate in modo peculiare al masterplan degli spazi urbani e del paesaggio. Il progetto ambientale trae ispirazione dai giardini babilonesi tipici della cultura catanese; il San Berillo viene rigenerato e assume un nuovo ruolo: quello di un link urbano, di tipo smart, che unisce il waterfront al centro storico catanese. L’opera di ricucitura tra i due quartieri limitrofi sarà affidata ad un ampio boulevard pedonale, un corridoio alberato che accompagna e rafforza i tracciati delle nuove linee di trasporto pubblico. Attorno al boulevard, funzioni urbane estremamente variegate animano i volumi di progetto che compongono un articolato sistema di logge e terrazze senza soluzione di continuità con lo spazio pubblico. Edifici e boulevard si fondono in un unico grande giardino, pensato per rigenerare il tessuto urbano al suo intorno con la qualità dei suoi spazi collettivi.
Reference

Mauro Panigo, as former General manager Land, with  Mario Cucinella Architects; for PARSITALIA, ISTICA-CECOS, RISANAMENTO S.BERILLO

Award: Premio Urbanistica Italiano, 2016  (INU, IReR)

Tasks

Masterplanning & Landscape design: Progetto Preliminare – Progetto Definitivo Opere Pubbliche

Surface:  240.000 mq

Place & PeriodCatania, 2005/2013

Credit: Photography ©MCA Architects

Info

I progetti di portfolio qui rappresentati sono stati svolti da Contemporary Urban o singolarmente dai partner di Contemporary Urban - Alberto Zavatta, Mauro Panigo e Francesca Soro, in forma individuale e/o in collaborazione con altri professionisti/società - come specificato nel dettaglio nella sezione “Reference” di ciascuna scheda-progetto.