';

PORTELLO PARK MILANO

'TIME WALK' E LAND ART IN CITTA’
Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
Share
Tagged in
Description
Art design, stile e nuove funzioni urbane per un parco pubblico dove la bonifica delle terre di recupero dell’ex stabilimento automobilistico Alfa Romeo diviene generatore di una nuova realtà urbana. Il parco, rinominato Parco Alfa Romeo, fa da contraltare alle montagnette dello storico verde urbano Monte Stella e costituisce il nuovo accesso della città di Milano per chi proviene dal sistema autostradale e tangenziale nord-ovest della città. Il parco si struttura a partire da una serie di direttrici spaziali di forma circolare che costituiscono le linee di costruzione di tre “sculture verdi” e di un piccolo giardino chiamato “Time Garden” che rappresenta diverse scansioni del tempo (Preistoria, Storia, Presente e il tempo individuale). Dal punto di vista morfologico, il parco si sviluppa a differenti quote recuperate attraverso un sistema di percorsi denominato “Time Walk”. In una prospettiva di più ampia relazione con la città, il parco Portello è anche parte di un sistema verde di percorsi ciclo-pedonali che collegano il centro di Milano all’hinterland, attraverso il Parco del Portello stesso.
Reference

Mauro Panigo, as former General manager Land srl,   with Charles Jencks  & Studio Valle,  for IPERMONTEBELLEO SpA

Tasks

Masterplanning &  Landscape design. Progetto preliminare – Progetto definitivo – Progetto esecutivo – Direzione dei lavori

Surface: 215.000mq

Place & Period:  Milano, 2005/2013

Credit: Photography ©Comune di Milano

Info

I progetti di portfolio qui rappresentati sono stati svolti da Contemporary Urban o singolarmente dai partner di Contemporary Urban - Alberto Zavatta, Mauro Panigo e Francesca Soro, in forma individuale e/o in collaborazione con altri professionisti/società - come specificato nel dettaglio nella sezione “Reference” di ciascuna scheda-progetto.