';

G124 GIAMBELLINO MILANO

AGOPUNTURA URBANA PER IL RILANCIO DEI QUARTIERI POPOLARI
Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
Share
Tagged in
Description
G124 è il gruppo di lavoro diretto dal senatore, architetto Renzo Piano, sulle periferie e la città. Il progetto per il Quartiere Giambellino di Milano si inserisce nel gruppo di ricerca G124. Il progetto per Giambellino-Lorenteggio Il progetto di agopuntura urbana interviene su un quartiere degradato di Giambellino-Lorenteggio lavorando dal basso insieme ai cittadini. Prevede diversi temi fondamentali: - la creazione di un percorso pedonale, che con una giacitura Est-Ovest, per mettere in relazione le nuove stazioni della M4 in corso di costruzione, attraversando i cortili delle residenze popolari; - il disegno di un nuovo trattamento dello spazio pubblico dei cortili, che diventano luoghi di convivialità e socialità; - la demolizione del muro sul fronte parco del mercato, che funziona come scintilla per la ricucitura; - la formazione di un asse Nord-Sud che da via Lorenteggio percorre il mercato comunale e attraverso l’area verde che connetta le funzioni pubbliche della biblioteca e della casetta verde, sede del laboratorio di quartiere. Questo disegno permetterebbe una nuova percorrenza pedonale del quartiere che arricchirebbe le relazioni di vita tra gli abitanti e collegherebbe le principali funzioni aumentando le occasioni di incontro e di interesse, potenziando le particolarità esistenti.
Reference

Mauro Panigo, as former General Manager Land, with Capoprogetto G12 Senatore Arch. Renzo Piano and Arch. Ottavio Di Blasi

Tasks

Concept paesaggistico – Supervisione dei tavoli tecnici per l’ambiente e il paesaggio

Place & Period: Milano, 2016-17

 

 

Info

I progetti di portfolio qui rappresentati sono stati svolti da Contemporary Urban o singolarmente dai partner di Contemporary Urban - Alberto Zavatta, Mauro Panigo e Francesca Soro, in forma individuale e/o in collaborazione con altri professionisti/società - come specificato nel dettaglio nella sezione “Reference” di ciascuna scheda-progetto.